02 70103290
info@greenservice.it
hydrangea-1536969_1280

VERDE PENSILE

Le piante perfette per un terrazzo elegante

14 Nov , 2018  

Le piante per la composizione di un terrazzo o di un giardino non possono essere scelte casualmente. Devono adeguarsi al disegno dell’area verde il quale, a sua volta, deve essere complementare alle caratteristiche architettoniche dell’edificio. Il progetto di uno spazio aperto, infatti, non può essere considerato un semplice orpello ma deve piuttosto dialogare con l’abitazione, la villa o l’edificio condominiale del quale è parte integrante. Altrimenti non potrà mai essere una vera e propria stanza all’aperto, da vivere e utilizzare per lo svago e per gli amici.

Ciò è tanto più vero quanto più elegante è il contesto. Se in certi ambienti uno stile eclettico può assumere una valenza di rilievo, in ambiti classici e raffinati è meglio ricorrere a piante in grado di accompagnare le scelte architettoniche, senza acuti in grado di rubare la scena.

Un genere di sicuro successo è Hydrangeaal quale appartengono tutte le ortensie coltivate a scopo ornamentale. I cataloghi traboccano di varietà tra cui scegliere ma, in contesti eleganti, meglio optare per colori tenui o bianchi, evitando i rosa accesi e gli azzurri. Una delle ortensie più comuni, ma ancora tra le più apprezzate, è Hydrangea arborescens ‘Annabelle’, molto rustica e tollerante l’esposizione soleggiata, con fiori bianchi che appaiono copiosi durante l’intera stagione estiva. In forte ascesa – e giustamente – sono le quotazioni di Hydrangea paniculata, conosciuta anche con il nome comune di ortensia di montagna. Si tratta di un’ortensia che fiorisce dalla tarda estate ai primi freddi, prediligendo posizioni soleggiate.

hydrangea-1525466_1280

In uno spazio verde elegante non possono certo mancare le rose. Profumate, profumatissime, delle vere rose! Non semplici piante da fiore, ma arbusti in grado di regalare emozioni anche a occhi chiusi, con il profumo. Il pensiero corre a varietà come ‘Winchester Cathedral Auscat’ – dalla vegetazione compatta e dalla fragranza dolce – e ‘Claire Austin’, molto profumata e rifiorente, adatta anche come rampicante.

rose-1426316_1280

Tra le rampicanti occorre ricordare anche le clematidi, poco conosciute, sebbene diffuse in Europa sin dal Medioevo. La fioritura è elegante e molto discreta e sono apprezzate per la coltivazione in contenitore. La vegetazione snella ricopre leggera un muro, un pergolato, senza tuttavia ombreggiare in modo eccessivo. La vegetazione, infatti, non ha un effetto coprente e, per questo motivo, sono spesso utilizzate in abbinamento ad altre rampicanti (rose in primis).

clematis-1444236_1280

E chi dispone di un piccolissimo angolo di cielo, un piccolo balcone? La scelta non può che ricadere sulla gardenia, candida, sofisticata e un po’ capricciosa. Vuole mille attenzioni – acqua, luce, correnti d’aria – ma ripaga generosamente.

gardenia-178719_1280

Print Friendly

Luca Masotto By


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *